EEE – Extreme Energy Events 

                                                                

 

L'obiettivo principale del progetto è quello di capire dove ,quando e come nascono i raggi cosmici ( protoni o nuclei), che costituiscono la cenere del Big Bang e viaggiano per milioni e milioni di anni a partire dalle zone più remote dello Spazio.

 

Non si tratta quindi di un solo e semplice progetto ma di una Ricerca a livello nazionale che ha lo scopo di portare la scienza nel cuore dei giovani e alla cui realizzazione partecipano diversi enti di ricerca di grande importanza ( Centro “Enrico Fermi” di Roma, CERN di  Ginevra, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Fondazione e Centro di Cultura Scientifica “Ettore Majorana” di Erice).

                                       

Lo scopo del prof. Antonio Zichichi, ideatore del progetto, é quello di mettere i giovani a contatto con la ricerca permettendogli di partecipare attivamente alle sue varie fasi:

·       costruzione del rilevatore;

·       montaggio e messa in funzione dei telescopi EEE nelle scuole;

·       monitoraggio (attraverso regolari controlli e misure) del corretto funzionamento del telescopio;

·       partecipazione all'analisi dei dati raccolti e dei risultati ottenuti.

 

Gli studenti e i docenti avranno la possibilità di partecipare a degli stage presso le Strutture di Ricerca, il CERN o anche presso la Fondazione e Centro di Cultura Scientifica “Ettore Majorana” di Erice.

 

                                                Telescopio CAGL-03                                                                 POSTER CAGL-03